21 Partners riceve il premio “2017 ESG Best Pratices Honours” da SWEN Capital Partners

 23 giugno 2017

21 Partners è vincitore del premio “2017 ESG Best Practices Honours” conferito da SWEN Capital Partners, per la categoria “Private Equity Mid & Large Cap”.

La rinomata cerimonia si è svolta a Parigi il 22 giugno, riunendo più di 300 operatori del settore per assegnare i prestigiosi riconoscimenti per le politiche di sostenibilità nel mondo del private equity, del debito e delle infrastrutture. Nel passato il premio è stato conferito a primari operatori del settore quali PAI Partners, Eurazeo PME e Ardian.

L’evento ha l’obiettivo di condividere le migliori politiche ESG e premiare coloro che si sono distinti per il loro ruolo attivo nel campo dell’Investimento Responsabile tra più di 200 società di gestione a livello mondiale, monitorate ed esaminate da SWEN Capital Partners.

I vincitori del premio ESG Best Practices Honours sono stati scelti da una giuria composta da dieci membri indipendenti ed altamente qualificati, tra cui OFI Asset Management, PRI e l’OECD. La giuria ha particolarmente apprezzato le esemplari pratiche ESG condotte da 21 Partners ed il costante progresso conseguito negli anni.

Francois Barbier, Deputy General Manager & Cristina David, Director, hanno commentato: « 21 Partners, con i soci fondatori Alessandro Benetton e Gérard Pluvinet, è da sempre attenta alle tematiche ESG. Siamo fieri di ricevere questo premio che riflette il nostro costante impegno nell’implementare i principi ESG nell’attività di gestione portandoli al cuore della strategia di investimento. In Italia, Francia e Polonia investiamo in società e le affianchiamo nella loro crescita, utilizzando le pratiche ESG come parte integrante del processo di creazione di valore


Carica altri
Fail to load posts. Try to refresh page.