21 Investimenti cede la rimanente quota in Assicom

April 10, 2017

Nell’agosto del 2012, 21 investimenti ha acquisito Assicom, il primo fornitore in Italia di servizi di gestione del credito B2B ed informazioni commerciali.  

Nel dicembre 2014, 21 Investimenti ha ceduto l’80% alla società italiana Tecnoinvestimenti, attualmente quotata in borsa e una delle realtà di maggior rilievo nel mercato dei servizi per l’emissione e il recupero dei crediti e per la sicurezza informatica.

In data odierna, il Fondo ha ceduto a Tecnoinvestimenti il rimante 10% della partecipazione in Assicom assieme al suo fondatore.

Durante la partnership con 21 Investimenti, Assicom ha avuto una rapida crescita grazie ad un mirato e costante processo di sviluppo che ha visto l’ampliamento della linea di prodotti offerti, l’espansione geografica, le attività di cross-selling e l’implementazione di importanti sinergie.

Numerose sono state anche le operazioni di build-up effettuate dal 2012:

- Acquisizione di Creditreform Ticino nel 2013, una società svizzera facente parte del circuito internazionale Creditreform, uno dei maggiori provider di informazioni commerciali a livello europeo;

- JV con SeKundi nel 2013, società di recupero crediti con sede in Belgio, volta al miglioramento dei servizi offerti a livello globale per la clientela;

- Acquisizione di Infonet nel 2014, una società con sede in Italia, attiva nel settore delle informazioni immobiliari per il settore bancario e finanziario;

- Acquisizione di Datafin nel 2015, realtà italiana di informazione commerciale per le piccole e medie imprese;

La cessione a Tecnoinvestimenti ha creato un leader nel mercato italiano della gestione del credito e delle informazioni commerciali. 
Carica altri
Fail to load posts. Try to refresh page.